Perché il nome ARTOOSE?

Le idee nascono sempre a tavola tra amici o forse ci piace credere che sia così. Il nome del nostro progetto è nato proprio in questo modo, a cena, in una serata di zona gialla in questo anno assurdo di pandemia che spesso ha provato a minare la voglia di fare, di creare cose nuove e di mettersi in gioco.

Giorno dopo giorno, tra una chiacchierata e l’altra le cose hanno cominciato a prendere forma. Dettagli, punti di forza e sfide hanno iniziato a rivelarsi e ci siamo lanciati in quest’avventura. Di una cosa però siamo sicuri: la nostra fortuna è quella di avere amici sensazionali!

Amici che a lungo hanno sopportato ore di parole, idee e dubbi su questo nuovo progetto e tra le varie parole ad un certo punto è arrivata la nostra preferita: Artoose. Nata dall’unione di ART e CHOOSE perché questa unione ci sembra fondamentale. L’arte è la scelta al centro di tutto. Scegliere l’arte, scegliere di dare voce agli artisti, di lasciare parlare le nostre pareti, di avere un pezzo unico in casa, scegliere di supportare voci indipendenti, di valorizzare artisti emergenti è esattamente ciò in cui crediamo e la strada che vogliamo percorrere.

Vi invitiamo a seguire questa strada insieme a noi per supportare l’arte, la creatività e la voglia di cambiamento soprattutto in questo anno così incerto e difficile dove la mancanza di comunicazione interpersonale rimane una delle cose che ci manca di più. Per noi scegliere un’opera d’arte è come portarsi un piccolo pezzo di emozione a casa e creare una connessione, instaurare un rapporto umano, con chi quell’opera l’ha creata.

Vi aspettiamo su Artoose per conoscere i nostri Artisti e portarvi a casa un pezzetto di emozione in più.

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

4 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre Ispirazioni

l’Artista di Settembre: EnyMove

Colori forti, realtà da sogno e immagini di donne sono elementi che spesso ritroviamo nelle Opere di EnyMove, nome d’arte di Elio Maria Vincenzo Carullo.

Cos’è il Certificato di Autenticità?

In un mondo dove la riproduzione digitale è onnipresente identificare l’autenticità di un’opera diventa sempre più difficile. Al contempo, determinare il valore di un objet

Che cos’è il colore?

Che cosa ha rappresentato il colore per i grandi artisti del passato? Il concetto di colore è un concetto molto personale e legato alla rielaborazione

Diventare selvaggi

Diventare selvaggi è uno dei modi per evadere da una società divenuta ormai insopportabile ed è uno degli obiettivi che ha perseguito anche Paul Gauguin,